Diagnostica vascolare: patologia venosa

/wp-content/uploads/2017/07/IV-795x603.png

La diagnosi di insufficienza venosa e prevalentemente clinica e viene abitualmente coadiuvata dall’Eco Color Doppler

L’esame clinico consente di valutare l’entità della sindrome varicosa ed i distretti coinvolti: il distretto della grande safene, della piccola safena o entrambi.

Importante sarà valutare la coesitenza di tromboflebiti superficiali e lesioni trofiche o ulcerative.

L’esecuzione dell’Eco Color Doppler completa la diagnosi in quanto consente di valutare con estrema precisione il danno della parete delle vene, il coinvolgimento totale o parziale delle safene e non per ultimo l’integrità del circolo venoso profondo.

Tutti questi dati, clinici ed emodinamici forniti, consentiranno allo specialista di individuare il trattamento più idoneo alla tipologia di insufficienza venosa riscontrata.